NEWS


Natura

Architettura

Get married

Gente al lavoro

Momenti di vita

Point of view

Fotografia sportiva

I quadri ad olio di Liliana Dalla Rena

Pittrice veneta, dipinge da sempre la sua Venezia romantica: la laguna e i merletti, le calli e i ponti, la sua superba bellezza architettonica dei monumenti e delle stupende guglie.

La Pittrice porta la sua città nel mondo con le sue numerosissime mostre "Personali e Collettive", conseguendo svariati premi con piene ovazioni da critica e pubblico.

La sua vena artistica si esprime, inoltre, dipingendo volti e corpi femminili.

Particolarmente interessanti anche le sue espressioni a carattere religioso quali Madonne e Angeli.

La sua opera è meditata e bella, eseguita con amore e fantasia.

L'Arte Sovrana di Liliana Dalla Rena di Melchionne Fernanda Ferilli

L'Arte
e l'essenza di quel sentimento
che sventola messaggi di colore
ai quattro venti...
ridonando vigore
a quel significato
che accomuna creato e Creatore.
L'Arte
è dono di Dio concesso all'uomo,
per suo diletto
e in segno d'armonia:
Armonia di colore
e di spessore,
congegnato dall'arte del pittore.
L'Arte Sovrana
ha campeggiato nella mente
di Dalla Rena Liliana:
Avvalendosi della sua passione
per l'arte
e del suo talento nell'ispirazione,
le ha indicato un percorso
a ritroso,
faticoso
perchè sorretto da una luce fredda,
metallica,
con lievi sfumature nei contorni
contrastati
dai riflessi dei vecchi e i nuovi giorni...
in cui ella vi ha scorto
con amore e zelo,
i tratti della Bibbia e del Vangelo...
E' aggrappata alla sua tenace fede,
s'è fatta scudo con la tavolozza,
spaziando nell'accesa fantasia,
cosicchè: sospinte all'orizzonte,
come vele,
sfilano al vento le sue bianche tele,
toccate una per una da un colore
moderno e antico, che percuote il
cuore.

"La Creazione":
Mare, monti, cielo...
e fra le nubi,
con trasporto pio
vi e inserita l'immagine di Dio.
E poi, "l'Inferno",
il tutto nella bolgia,
sviluppato
in un mondo meccanico-moderno
fra presente e passato...
e i dannati
dai falsi abbagli
duramente condannati...
Per un tratto lo sguardo si riposa
e l'anima, guardandola si bea:
Un’immagine bella,
celestiale,
come un'icona antica,
"La Madonna"
attorniata da spiragli di sole,
ispira l'arte, ed ecco, in un momento
compare come al Vecchio Testamento.
Quanti quadri e figure ancora,
tante …
racchiuse nello spazio di una tela,
come una giostra di luci e colori...
Folgorata da tanto sentimento,
come San Paolo, sconfitta mi sento
nell’intimo…
schiava dell'egoismo e del
protagonismo,
alle ginocchia di un cavallo immaginario
scalpitante
in scintille di furore...
e con tutto l'ardore della fede,
"io" guardo in alto
e scopro la figura di Dio
che mi parla...
l'ascolto dal profondo:
Sarò con voi, fino alla fine del Mondo.


... Emerge tra i Personaggi del Testo Sacro la figura particolare della "Vergine" alla quale tu Artista ha dato un notevole rilievo essendo una direzione precisa al passo dell'apocalisse: Un segno grandissimo apparve nel cielo..
Maria Scarcella Padovano - Critico d'Arte
... I1 colore, giocato su un senso cromatico vivace ed elaborato, accentua l'impostazione "modernistica"(per così dire) dando a tutto il discorso affrontato dalla pittrice significati e termini dei nostri giorni... Ne consegue un continuo alternarsi dei termini di lettura e in un certo senso, dei due mondi antico e moderno...
Gigliola Blandamura - Critico D'Arte
Nelle opere di Liliana Dalla Rena emerge una profonda e sofferta partecipazione alla vita. L'autrice, attraverso i suoi quadri, lancia un messaggio di speranza. E' questa forza viene da una grande religiosità che la Pittrice con la sua intelligenza elabora i concetti teologici e li riporta nelle sue opere.
Giovanni Rogante - Critico D'Arte
Colui che scrive non è un critico d'arte ma un semplice spettatore ed ammiratore dell'Opera dell'artista Liliana Dalla Rena,..  I temi trattati, nelle opere della sua più recente produzione, hanno un filo conduttore comune rappresentato dalla "Storia del regno di Dio".  Nel suo lavoro traspare, in modo inequivocabile, la sua preghiera personale che interroga la parola di Dio. Attraverso le immagini, i colori e tutto sembra essere stato fatto "Ad maiorem Dei gloriam"
D
ott. Maurizio Ranieri
Un omaggio all'Artista, un omaggio alla donna. In questa tua ultima fatica hai dato il meglio di te stessa. Sai arrivare al cuore anche del più profano. Hai affrontato questa volta un tema colossale, universale: la Bibbia, impegnandoti a fondo con tutte le tue forze. Con ammirazione e affetto.
Enza Bevilacqua
… Liliana, fornita di un entusiasmo artistico, proietta sulle tele il risultato di un dialogo continuo col suo "io", coinvolgendo il lettore delle sue opere, rivelandosi pittrice freschissima in una piacevole sensibilità pittorica in cui le lievi trasposizioni di stato d'animo, si trasformano in figurazioni vitali e suggestive…
Don Angelo Mele
Annuncia con gioia che Cristo e risorto, hai un mezzo meraviglioso: i tuoi pennelli, i tuoi colori, la tua fantasia.
Mimma Murgolo
La sorgente di ispirazione di tutta l'opera pittorica di Liliana Dalla Rena, è l'arte come svelamento di quel legame. La sorgente di ispirazione di tutta l'opera pittorica di Liliana "Presenza del Divino"... La semplicità e l'ordine rappresentativo, il colore radioso delle figurazioni elevano allo stato di gloria la capacità espressiva, rafforzandola proprio quando il racconto del Mistero si basa sulla convinzione mentale del Divino vissuto nell'essere della persona...
Modesto Accardo - Consigliere Nazionale U.C.A.I.