NEWS


Natura

Architettura

Get married

Gente al lavoro

Momenti di vita

Point of view

Fotografia sportiva

FOTOGRAFIA E CUCINA

Preparazione della pasta frolla: 500 gr di farina, 1 uovo e 4 tuorli, 200 gr di zucchero e 200 gr di burro.

Lavorare il tutto con pazienza senza scoraggiarsi fino ad ottenere una palla compatta ed elastica.

Preparazione del ripieno: 500 gr di ricotta pecorina, 600 gr di zucchero, 5 uova e 2 tuorli,una bustina di vaniglina, 2 fiale di fiori d'arancio, buccia di limone grattuggiato, cedro  in piccoli cubetti: mescolare il tutto energicamente.

A parte in un tegame mettere una confezione di grano per pastiera (circa 500-600 gr), 150 gr. di latte, 120 gr. di burro, buccia di limone grattuggiato, scaldare il tutto a fuoco lento per circa dieci minuti evitando di far bollire.

Quindi unire i due impasti in un grande recipiente e mescolarli preferibilmente con un frullino elettrico.

Imburrare ed infarinare un recipiente largo circa 28 cm con i bordi alti circa 2 cm, quindi stendere la pasta frolla sul fondo e sui bordi, versarvi il composto sopra e con la pasta rimasta stendere delle striscioline sopra.

Preriscaldare il forno a 180 °C accendendo solo il fuoco inferiore, quindi infornare la pastiera.

Far cuocere per non meno di un'ora, fino a quando la parte superiore non risulta imbrunita.

Prima di servire, spolverare con zucchero al velo.

 

marcellodallarena@yahoo.it